Il bed and breakfast segnala a tutti gli ospiti ed amici un evento eccezionale che si ripete anche quest’anno in riva al mare, località Pinarella di Cervia dal 20aprile al 1° maggio 2012 la “festa degli aquiloni”

Il Festival Internazionale ARTEVENTO è uno fra i raduni di aquilonisti più famosi al mondo.  Dal 1981, ogni primavera, il festival attira in Italia i più spettacolari artisti del vento dei 5 continenti che, consacrando Cervia “capitale dell’aquilone”, teatro ideale di un grande incontro multietnico, ne trasformano per 10 giorni il cielo in un mirabolante circo di colori: è la festa della fantasia e della fratellanza fra i popoli che, fondendosi nell’abbraccio di in un’eterogenea comunità artistica, celebrano la filosofia della pacel’elogio della creatività e il rispetto della natura.

Tutti col naso all’insù, chi fa volare gli aquiloni … più o meno professionali e chi li giarda volando con la fantasia.  Grandi e piccoli di nuovo occupati a giocare insieme, a far festa, a godere lo spirito di libertà che la manifestazione trasmette a tutti.

Tradizione consolidata, ospita ad ogni sua edizione delegazioni ufficiali provenienti da 30  paesi del Mondo. Dalla prima edizione hanno volato a Cervia Maestri aquilonisti provenienti da Afganistan, Albania, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Brunei, Cambogia, Canada, Cile, Cina, Colombia, Croazia, Cuba, Danimarca, Etiopia, Finlandia, Francia, Germania, Ghana, Giappone, Giordania, Grecia, Haiti, Hong Kong, India, Indonesia, Inghilterra, Israele, Italia, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Martinica, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Pakistan, Polonia, Repubblica Ceca, Senegal, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Stati Uniti,Tailandia, Taiwan, Tasmania e Ucraina.

La quantità delle diverse tradizioni dell’aquilone etnico rappresentate ad ogni edizione lo pongono sul podio dei festival internazionali più importanti d’Europa, mentre l’attenzione riservata all’aspetto artistico dell’aquilone lo rende un evento unico nel suo genere, primo festival dell’arte eolica nel mondo.

Oltre al volo libero delle delegazioni ufficiali dei paesi invitati, il programma del Festival prevede esibizioni di volo acrobatico di precisione, trazione e kite surf, laboratori didattici di costruzione e iniziazione al volo, mostre e conferenzemercatino tematico e dell’artigianato di qualità, gastronomiamusica dal vivo, spettacoli teatralivoli in notturna e sorprese sotto il segno della fantasia…

Per ulteriori informazioni si rinvia al sito:

http://www.festivalinternazionaleaquilone.com/web/

Lascia un Commento